Pisa – Benevento 0-3: stregoni straripanti nella ripresa e volano ai play off

Foto: lanazione.it

Largo successo del Benevento che si è imposto all’Arena Garibaldi – “Romeo Anconetani” di Pisa con il risultato di 3-0. Tutte nella ripresa le reti, con gli stregoni a segno con Puscas, Falco e Ceravolo. La truppa di Baroni conclude la stagione regolare al quinto posto con sessantacinque punti e nel turno preliminare dei play off affronterà lo Spezia. La gara si giocherà martedì sera, ore 20.30, al “Ciro Vigorito”.

PRIMO TEMPO – La prima palla gol del match all’8′ è di marca giallorossa, con Camporese che dagli sviluppi di un calcio d’angolo colpisce la traversa. Passano i minuti con il Pisa che si difende nei migliori dei modi e al 36′ i padroni di casa ci provano con un tiro di Manaj che non impensierisce più di tanto Cragno che blocca senza affanni.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con l’infortunio occorso a Chibsah, costretto a lasciare il campo e al suo posto mister Baroni fa entrare Falco. Il fantasista pugliese spacca in due il match e al 5′ gli stregoni si portano in vantaggio con Puscas, lesto nello spedire di testa in fondo al sacco il perfetto cross dalla sinistra di Lopez. Il raddoppio non tarda ad arrivare e si materializza al 17′ con Falco che lascia partire dal limite una perfetta traiettoria di sinistro che si infila nel sette alla destra dell’incolpevole Cardelli. Al 21′ i padroni di casa vanno vicini ad accorciare le distanze, ma Cragno è provvidenziale nell’opporsi al colpo di testa di Manaj. La partita scivola via verso la fine e proprio nei secondi finali gli stregoni con Ceravolo realizzano la rete del definitivo 3-0. La “Belva” con estrema disinvoltura si libera di mezza difesa pisana e realizza il suo ventesimo centro stagionale. Un cospicuo bottino che proverà a far lievitare ulteriormente nei play off, con lo Spezia, avversario dei giallorossi nel turno preliminare, ben avvisato.

Pisa – Benevento 0-3 (0-0)

Pisa (4-3-3): Cardelli; Golubovic, Del Fabro (44′ st Polverini), Milanovic, Longhi; Verna (32′ st Tabanelli), Di Tacchio, Zammarini (20′ st Angiulli); Lores, Manaj, Mannini. A disp.: Campani, Salvi, Lazzari, Peralta, Favale, Gatto. All.: Gattuso

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah (2′ st Falco), Viola (38′ st Pezzi); Eramo, Puscas, Pajac (12′ st De Falco); Ceravolo. A disp: Gori, Del Pinto, Melara, Padella, Buzzegoli, Matera. All.: Baroni

Arbitro: Daniele Minelli di Varese
Assistenti: Marco Chiocchi di Foligno e Luigi Lanotte di Barletta
IV uomo: Daniele De Santis di Lecce

Marcatori: 5′ st Puscas (B), 18′ st Falco (B), 50′ st Ceravolo (B)

Note: angoli: 3-6. Ammoniti: Verna (P), Gyamfi (B), Golubovic (P), Del Fabro (P), Eramo (B). Recupero: 0′ pt, 5′ st