La Salernitana supera di misura un Ascoli grintoso

Grazie alla rete al 42′ del primo tempo di Tuia su colpo di testa, la Salernitana supera l’Ascoli nell’amichevole che si è giocata a Tolentino.  Primo tempo equilibrato con i granata che hanno provato a bucare la difesa bianconera (in emergenza a causa delle defezioni) ma con l’Ascoli che ha cercato gli spazi giusti per provare a colpire con Varela e Favilli, ma senza successo. Il centrocampo bianconero è guidato dal capitano di giornata Buzzegoli, mentre tra i granata è Rosina a cercare il fraseggio giusto, ma spesso senza buoni risultati. La rete arriva al 42′ con un colpo di testa di Tuia su cross di Vitale.

Nella ripresa Ascoli più arrembante con una traversa colpita da D’Urso. Poi ci provano ancora Favilli e Varela, ma la retroguardia salernitana è attenta. Ci riprova ancora Buzzegoli ma non va.  Santini colpisce una traversa a due passi dalla rete andando vicino al pari. Poi quasi allo scadere è ancora Buzzegoli a cercare il pari ma senza successo.

 

SALERNITANA (4-3-3): Adamonis; Pucino, Vitale, Tuia (10’st Adejo), Bernardini( 36’st Zito); Della Rocca, Rosina, Odjer (46’st Signorelli); Roberto, Ricci, Goncalves. A disposizione: Iliade, Mantovani, Perico, Schiavi, Adejo,Signorelli, Cappiello, Carrafiello. Allenatore: Bollini

ASCOLI: ( 4-3-1-2)  Lanni; Florio, Carpani, Gigliotti, Mogos; Addae (14’pt Parlati) Buzzegoli; Lores Varela ( 24’st D’Urso), D’Urso, Bianchi (12’st Santini) ; Favilli (37′ Jallow). A disposizione: Venditti, Ragni, Diop, De Feo, Jallow, Perri. Allenatore: Fiorin

Arbitro: Mei di Pesaro

Reti: 42′ pt Tuia