ESCLUSIVA SB24 – Vuerich (tuttohellasverona.it): “Sarà una partita ricca di suspence”

Anna Vuerich: redattrice tuttohellasverona.it

Una partita molto sentita per il Trapani Calcio. La squadra ritornerà questo pomeriggio ad allenarsi. Intanto sono arrivate notizie positive. Ci sarà il tutto esaurito allo Stadio Provinciale di Erice. Ma che sfida sarà? La nostra redazione ha contattato la redattrice di tuttohellasverona.it Anna Vuerich che ci ha spiegato il motivo della crisi della squadra scaligera.

1) Nelle ultime tre partite il Verona ha incassato solo 3 punti e l’ultima vittoria risale al 5 marzo in casa del Brescia a cosa è dovuto questo calo?

“Ogni squadra vive dei periodi gli ingranaggi sembrano essere ben oliati e funzionare a dovere, e momenti invece meno positivi. Così è successo anche al Verona: un inizio d’oro e un proseguo meno convincente. Sono cose che succedono e spesso non hanno una causa ben definita. La bravura sta nel sapere trovare il modo di uscire da queste situazioni al più presto, cosa che per ora il Verona non è riuscita a fare completamente”. 

2) Domenica scorsa pareggio in casa contro il Pisa, cosa deve migliorare Pecchia, in vista della sfida contro il Trapani?

“Pecchia ha una buona squadra a disposizione, ma quel che deve rinforzare è la stabilità mentale dei giocatori. La convinzione, la tenacia e la forza d’animo sono fondamentali per affrontare al meglio qualsiasi avversario”.

3) Sabato infatti c’è Trapani-Verona. All’andata finì 2-0 per la squadra scaligera, che partita ti aspetti?

“Viste le ultime prove poco convincenti dei gialloblù, credo che Pecchia pretenderà il massimo dai suoi uomini, ma il Verona si troverà davanti una squadra dalle grandi possibilità e che arriva da una bella vittoria. Non sarà una sfida semplice per nessuna delle due formazioni, ma credo che sarà una partita ricca di suspence”. 

4) Come hai visto il Trapani in questo girone di ritorno?

“Il Trapani non ha avuto molta fortuna in questo campionato, ma sembra che non abbia perso la forza di volontà, una cosa fondamentale per qualsiasi squadra. In quest’ultima parte di campionato cercherà sicuramente di dare il 100% per guadagnare più punti possibile, proprio come si è visto la scorsa settimana”.

5) Oltre a Bessa e Romulo che sono stati squalificati dal giudice sportivo, c’è qualcuno in dubbio per la partita di sabato?

“Credo che la squadra non abbia grandi problemi, al momento. Alcuni giocatori hanno delle cose da sistemare, come ad esempio Pazzini, ancora alle prese con la cervicalgia, ma nulla di grave”.