Avellino, ridotti a 2 i punti di penalizzazione

E’ arrivata questa mattina la sentenza della Corte Federale in merito al calcioscomesse, in cui è stato coinvolto l’Avellino. I punti di penalizzazione da 3 diventano 2 con 20 mila euro di ammenda. Per Millesi la squalifica si è ridotta a 3 mesi e 20 mila euro di ammenda. La squalifica di Izzo, invece, si riduce da 18 a 6 mesi, mentre non è stato accettato il ricorso dell’Atletico Torbellamonica.