Ascoli, il viceallenatore Maresca: “Avvio positivo. La squadra inizia ad ingranare”

Il viceallenatore dell’Ascoli Enzo Maresca commenta il momento in casa Ascoli dopo la fine del ritiro e in vista della gara di Tim Cup di sabato prossimo: “A nostro avviso è stato un avvio positivo e i ragazzi hanno assimilato le nostre idee di calcio. Abbiamo affrontato la Salernitana che è una squadra di categoria e la risposta è stata importante: lo spirito è quello giusto ovvero, cercare di riprendere la partita.  Credo che più giocatori tecnici hai a disposizione e sarà meglio per tutti. Non è stata negativa l’idea di mettere un centrocampista (Carpani, ndr) in difesa e ho scoperto positivamente Florio che sta rispondendo bene.  Per la Tim Cup stiamo valutando l’avversario e stiamo cercando di valutare tutte le opzioni possibili e per adesso siamo soddisfatti del lavoro fatto”

Prosegue Maresca: “Favilli ha lavorato bene a Cascia e sono fiducioso sul suo rendimento e credo che dovrebbe attaccare maggiormente gli spazi. Adesso dobbiamo cercare i giusti equilibri. A centrocampo abbiamo molta scelta mentre in avanti Santini può giocare da prima punta”

E infine: “Tutto sta filando liscio, qui conta solo l’Ascoli che per noi è una priorità. Abbiamo bisogno del pieno sostegno del pubblico e vorremmo trasformare lo stadio nel nostro fortino”